In poesia la sua prima opera premiata risale al 1973, ma ufficialmente ha esordito con la silloge Viaggio infinito (Seledizioni, 1989) cui seguono Passi nella polvere (Book editore, 1991), Anime di passo (Edizioni ABC, 1998), Le nubi del Caribe, appunti di viaggio in poesia (Edizioni ABC, 1999), Fata Morgana (Edizioni ABC, 2000), Intervalli di marea (Edizioni ABC, 2001) da cui è stata ricavata anche una performance teatrale, Il gioco delle Parche (Edizioni ABC, 2001), Poesie d’amore per donne senza indirizzo (Edizioni ABC, 2010), Il riso e le libellule (Edizioni ABC, 2011), SMS Ermitage (Edizioni ABC, 2012),  Insonni Notti (Edizioni ABC, 2013).

In narrativa ha pubblicato il volume di impressioni di viaggio Odore di Russia (Tosi Editore, 1995, 2003, 2005), il romanzo breve Il volo del gabbiano azzurro (SIACA edizioni, 2002) - premio ‘Niccolini’ Ferrara nel 2003 - Pensieri on the road, aforismi e citazioni in viaggio (Este Edition, 2007) e l’ampliamento Pensieri on the road (again), aforismi e citazioni in viaggio (Este Edition, 2010) - Un giro di piazza e altrove (Este Edition, 2011, con il patrocinio el Lions Club di Bondeno).

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Pensieri on the Road